Il Taiji

Il taiji, antica arte marziale cinese, per me rappresenta la forma attraverso sui percorro la Via.

Il lavoro è fondamentale per la vita esteriore, ma siamo qui con lo scopo di evolverci, e di conseguenza sentivo fin da ragazza la necessità di un percorso interiore.

Lo trovai nel 2005, quando ancora vivevo a Forte dei Marmi, e da allora non ho mai messo di praticarlo, anche quando mi trasferii a Milano e mi unii alla scuola de “Il drago che nuota”. Dall’inizio del 2019, col compagno di pratica Tiziano, ho avviato 9Fields (www.9fields.org) una nuova scuola, fondata sul metodo di Patrick Kelly (allievo del M. Huang Xin Xian, a sua volta allievo di Cheng Man Ching). Per l’apprendimento il mio punto di riferimento rimane la scuola versiliese Daomoon (www.daomoontaiji.com)

Foto di gruppo da un seminario Taiji della scuola Daomoon in Versilia a cui ho partecipato (la quarta in basso da sinistra).